Home / Notizie dalle Aziende / We Love California, pienone al 3° raduno dei camperizzati Volkswagen
Volkswagen California, pienone al terzo raduno dei camperizzati

We Love California, pienone al 3° raduno dei camperizzati Volkswagen

Sono stati circa 200 gli equipaggi di californisti ospitati, lo scorso 30 settembre, nel Campeggio Garden Paradiso di Cavallino-Treporti, al 3° raduno ufficiale di Volkswagen Italia.

Volkswagen California, pienone al terzo raduno dei camperizzatiWe Love California

La rassegna, riservata ai veicoli commerciali camperizzati Volkswagen, ha visto per la prima volta la luce nel 2015 e, da allora, ha riscosso un successo sempre maggiore.

Quest’anno, nonostante fossero stati raddoppiati rispetto alle passate edizioni, i posti a disposizione sono andati esauriti nel giro di pochi giorni.Volkswagen California, pienone al terzo raduno dei camperizzati

Il Passaporto speciale

Per sottolineare la fedeltà alla marca, che contraddistingue chi pratica la vacanza plein air a bordo di un Volkswagen California, è stato creato per l’occasione e distribuito ad ogni equipaggio un Passaporto numerato.

Il Passaporto verrà timbrato ogni qual volta l’equipaggio a cui è collegato, parteciperà al un raduno ufficiale Volkswagen Veicoli Commerciali.Volkswagen California, pienone al terzo raduno dei camperizzati

La community

L’obiettivo di Volkswagen, del quale il Passaporto rappresenta l’apripista, è la creazione di una vera e propria community.

Le persone accomunate dallo stile di vita che caratterizza i possessori di questi particolari veicoli possono mettere a fattore comune le loro idee ed esperienze.

La giornata di sabato è stata allietata dagli artisti ed acrobati dell’accademia del Circo di Paride Orfei, che ha anche organizzato diversi laboratori per grandi e piccini.Volkswagen California, pienone al terzo raduno dei camperizzati

E poi, prima della grigliata serale, i saluti del direttore Luca Bedin e i racconti del capo spedizione del celebre programma televisivo Overland18, Filippo Tenti.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Brexit, Jaguar chiede garanzie al governo britannico: a rischio 1,2 Mld l'anno

Brexit, Jaguar chiede garanzie al governo britannico: a rischio 1,2 Mld l’anno

Il colosso automobilistico del Regno Unito teme che gli accordi commerciali con l’UE non imbocchino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *