Home / MODA / Orologi / Uno speciale TAG Heuer Autavia per gli 85 anni di Jack Heuer
TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Uno speciale TAG Heuer Autavia per gli 85 anni di Jack Heuer

Quest’anno mister Jack Heuer compie 85 anni, perciò TAG Heuer, il marchio di cui è presidente onorario, presenta un’edizione limitata di Autavia.

Il mitico cronografo da pilota degli anni Sessanta, icona dei cronografi Heuer, conteso dai collezionisti, ritorna dunque nel 2017. La notizia è di oggi.

Il numero 1/1932 dell’edizione limitata fa parte dell’asta eccezionale “Heuer Parade” organizzata da Philipps l’11 novembre prossimo a Ginevra.

Questa nuova riedizione, limitata a 1932 pezzi – l’ anno di nascita di Jack – è stata disegnata dallo stesso Jack Heuer.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Moderno ma fedele alle sue radici, richiama lo spirito delle corse automobilistiche di un’epoca d’oro.

Più imponente del suo predecessore – 42 mm di diametro rispetto ai 39 degli anni Sessanta – lunetta graduata 12 ore, nuovo movimento cronografo di manifattura – il calibro Heuer-02, l’Autavia di ultima generazione possiede il DNA e i canoni estetici dell’originale, ma declinati al presente.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Le sue funzionalità soddisfano le esigenze attuali: calibro automatico, autonomia di 80 ore, data alle ore 6, impermeabilità a 100 metri.

La lunetta zigrinata bidirezionale in alluminio nero racchiude un quadrante in argento con tre contatori neri decorati a cerchi concentrici, disposti in modo ideale.

Indicazioni perfettamente leggibili, equilibrate, con lancette e indici applicati in acciaio con rivestimento in Super-LumiNova® beige.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Un look rétro rivisitato con tocchi di modernità, ben radicato nel mondo attuale. Pulsanti a fungo, corona zigrinata, logo Heuer e cinturino in acciaio “a chicchi di riso” per conferirgli un’aria vintage.

Uno stile neo-rétro studiato, come la suddivisione della minuteria, ispirato alla regola ergonomica “1/3-2/3” dell’epoca, elaborata da Jack Heuer per aumentare leggibilità e precisione.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Jack Heuer

TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack HeuerQuella dell’Autavia è una storia intensa e piena di colpi di scena. È un grande orgoglio per me aver trasformato i cronografi in orologi da polso Autavia nel 1962; per questo motivo nutro un particolare affetto per questa collezione: è il primo pezzo che ho disegnato e oggi sono fiero di presentare la mia ultima creazione!

La storia dell’Autavia

Nel 1933, Heuer progetta il primo contatore di bordo per auto da corsa e aerei: il cronografo Autavia.

Contrazione di AUTomobile e AVIAzione – un nome ingegnoso quanto le sue funzionalità di cronometraggio.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Tre decenni dopo, nel 1962, Jack Heuer, quarta generazione a capo dell’azienda, crea il suo primo cronografo da polso sportivo.

Segno caratteristico e innovativo: la lunetta girevole. Il nome Autavia torna in vita con questa nuova gamma ampia e completa.

In catalogo fino al 1986, le sue numerose esecuzioni riscuotono grande successo e sono oggi tra i cronografi da collezione più ricercati.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

La prima riedizione dell’Autavia è stata presentata al Baselworld 2017, a seguito della Autavia Cup.

Tra 16 modelli storici, oltre 50.000 internauti hanno scelto quello di cui volevano vedere una riedizione.

Il maggior numero di voti è andato all’Autavia Rindt, indossato dal famoso pilota di F1 Jochen Rindt.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Caratteristiche tecniche

Il nuovo Autavia ha per riferimento la sigla CBE 2111.BA0687. Il suo movimento è un Heuer 02 di Manifattura.

È un cronografo automatico con datario ed ha una riserva di marcia di 80 ore. La sua cassa, dicevamo, ha un diametro di 42 mm ed è in acciaio lucido.TAG Heuer riedita Autavia per festeggiare gli 85 anni di Jack Heuer

Anche le anse sono in acciaio lucido, a due faccette, mentre la lunetta è in alluminio nero zigrinata con scala delle ore, girevole bidirezionale.

Coperto da un vetro zaffiro antigraffio con trattamento antiriflesso, ha la corona zigrinata in acciaio e pulsanti a fungo in acciaio lucido.

Il fondello in acciaio ha una finitura alternata e un’incisione speciale. Il quadrante è in argento con finitura soleil.

Il datario è alle ore 6 ed è dotato di 3 contatori neri decorati a cerchi concentrici. Il contatore dei minuti cronografici è ad ore 3, quello delle ore (cronografiche) è ad ore 9 mentre quello dei piccoli secondi è ad ore 6.

Gli indici applicati rodiati lucidi e satinati, sulla parte superiore, sono rivestiti di SuperLuminovaTM colore bianco, al pari delle lancette di ore e minuti.

La lancetta dei secondi cronografici (rodiata) punta il Logo “Heuer” e la scritta “AUTAVIA” a ore 12, e la scritta “HEUER-02” alle ore 6.

L’impermeabilità dell’edizione speciale dell’Autavia è garantita fino a 100 metri. Il suo bracciale è a 7 file di maglie in acciaio lucido ed ha fibbia ad ardiglione con logo Heuer.

Guarda il video

Il brand

TAG Heuer è il marchio svizzero all’avanguardia nell’orologeria dal 1860. Da allora, TAG Heuer ha sempre superato i limiti per inventare orologi per coloro che amano sfidare le convenzioni.

Questo savoir-faire tecnico è stato presto messo al servizio della precisione nella misura del tempo, in particolare con la creazione di cronografi eccezionali.

Sotto la guida di Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer e Presidente della Divisione Orologi del Gruppo LVMH, gli ultimi modelli, tra cui il connected watch, svelano un nuovo dinamismo con sviluppi e tempi di consegna più veloci, all’interno di un contesto completamente rivoluzionato.

Attualmente TAG Heuer è l’unico brand orologiero al mondo capace di comunicare nei quattro universi di Arte, Stile di vita, Sport ed Eredità.

Conta innumerevoli partner nello sport: il F1 Red Bull Racing Team, il Gran Premio di Formula Uno di Monaco, il Campionato FIA Formula E, l’Indy 500 a Indianapolis, le leggendarie Pikes Peak e Carrera Panamerica, ma anche nel calcio con il Manchester United, la Premier League inglese, la Bundesliga tedesca, la Ligue de Football Professionnel in Francia, LaLiga spagnola, la Major Soccer League statunitense, la Chinese Football League cinese, la serie A giapponese, l’Asian Cup, la nazionale di calcio maschile cinese e australiana, senza dimenticare il ciclismo con la squadra professionista BMC Racing Team, i Tour di Abu Dhabi e di Dubai, la Cadel Evans Great Ocean Road Race in Australia, il Giro d’Italia e il Giro della California.

Tra gli ambasciatori del marchio, la leggenda vivente del calcio Cristiano Ronaldo, la IT-girl Bella Hadid, le icone della musica elettronica David Guetta e Martin Garrix, il campione di surf Kai Lenny, il quarterback stella del football americano Tom Brady, l’attore australiano Chris Hemsworth, Patrick Dempsey

Lo slogan del brand #DontCrackUnderPressure è ben più di un claim: è uno stato d’animo. TAG Heuer è una società del Gruppo LVMH.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Ulysse Nardin va in e-commerce e crea uno speciale Marine Torpilleur

Ulysse Nardin va in e-commerce e crea uno speciale Marine Torpilleur

Per il suo primo lancio online, Ulysse Nardin sceglie Farfetch.com e presenta un’edizione speciale del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *