Home / MODA / Orologi / Ulysse Nardin rafforza la flotta dei Marine Torpilleur con due nuovi orologi
Ulysse Nardin rafforza la flotta dei Marine Torpilleur con due nuovi orologi

Ulysse Nardin rafforza la flotta dei Marine Torpilleur con due nuovi orologi

Due nuovi segnatempo Ulysse Nardin molto contemporanei entrano a far parte delle fila della popolare collezione Marine Torpilleur.

Sono stati concepiti nelle varianti cromatiche nero classico o grigio canna di fucile.

Questi segnatempo moderni, lineari e slanciati, sono aerodinamici ed eleganti quanto la squadra di cacciatorpedinieri della marina da cui prendono il nome.

I nuovi Ulysse Nardin Marine Torpilleur

Inizialmente presentata con quadranti blu o bianchi, la flotta Marine Torpilleur viene oggi rafforzata da due sorprendenti edizioni.

Una è in oro rosa con quadrante nero, mentre l’altra è una versione solo Boutique in acciaio con quadrante grigio.

I numeri Romani elegantemente allungati segnano le ore.

La aggraziate lancette a forma di pera sono color oro rosa, così come le indicazioni ‘Haut’ (alta) e  ‘Bas’ (bassa) della riserva di carica.

La corona è avvitata e incisa con il logo Ulysse Nardin.

Il contatore dei piccoli secondi a ore 6 circonda la finestra della data e il logo “1846” — un cenno elegante all’anno di fondazione della Maison.

I lussuosi cinturini sono in alligatore perfettamente abbinato.

Sono ispirati all’eredità marina di Ulysse Nardin ma in versione completamente modernizzata per l’abbigliamento urbano quotidiano.

Il Marine Torpilleur è estremamente confortevole al polso e una delizia per lo sguardo.

Un vero cronometro da Capitani, certificato COSC e Ulysse Nardin, che rappresenta il design degli orologi contemporanei nella sua forma più elegante.

 Patrick Pruniaux, Chief Executive Officer di Ulysse Nardin

Versione meno formale e più contemporanea dell’iconico Ulysse Nardin Marine Chronometer, il Marine Torpilleur si rivolge ad una clientela più giovane.

Fa risalire la sua eredità a due innovazioni rivoluzionare dei primi anni del 19° secolo.

I primi appassionati di Ulysse Nardin conoscono bene il famoso cronometro da tasca della casa.

La sua affidabilità senza precedenti e la sua precisione hanno aiutato ad aprire gli oceani del mondo a mercanti, navigatori e avventurieri di mare.

La seconda innovazione fu il Torpilleur.

Veloce, agile e dotato di una nuova arma – il siluro semovente – il Torpilleur riuscì facilmente a sconfiggere le navi da battaglia che fino a quel momento avevano dominato l’onda.

Questo orologio è animato dal movimento di manifattura automatico del Marine Chronometer UN-118.

Ha 60 ore di riserva di carica (indicate su un contatore a ore 12) e uno scappamento ad ancora in silicio di proprietà.

La sua cassa da 42mm è completamente rivisitata, con anse più leggere ad allungate, lunetta fissa scanalata più sottile e un ancor più sottile rehaut che circonda il quadrante.

Presentato nel 2017, il Marine Torpilleur è il nuovo prodotto di punta della collezione di Ulysse Nardin ispirata al mare.

Queste due straordinarie aggiunte alla flotta sono solo una parte dell’avventura.

La casa di Le Locle ci prepara ad assistere a nuovi entusiasmanti lanci nell’immediato futuro.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Il Longines Conquest V.H.P. si fa cronografo per i polsi più sportivi

Il Longines Conquest V.H.P. si fa cronografo per i polsi più sportivi

Longines arricchisce la collezione Conquest V.H.P. di nuovi modelli sportivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *