domenica , 24 settembre 2017
Home / LIFESTYLE / Casa e Giardino / Arredamento / Sono giapponesi e tedeschi i nuovi lavabi di tendenza
Lavabo Kaldewei, collezione Miena

Sono giapponesi e tedeschi i nuovi lavabi di tendenza

Non solo Made in Italy nel design dei bagni. Sanwa e Kaldewei – giapponese la prima, tedesca la seconda – arrivano sul mercato italiano con prodotti di alta qualità e dal design contemporaneo e innovativo.

Il bagno Sanwa: oggetti sorprendenti

Sanwa & Company è stata fondata nel 1979, a Yodogawa Ward, nel distretto di Osaka, come azienda di importazione e commercializzazione di materiali da costruzione; negli anni, attraverso una precoce attività di marketing on line, Sanwa è diventata azienda iconografica nella produzione di cucine giapponesi, ma ha recentemente allargato i suoi ambiti di produzione, puntando i riflettori sull’universo bagno.

Lavabi Sanwa Company 2017

Angolo Flat, Borde e Fine

Ne nascono collezioni, con le quali l’azienda approda in occidente, presentando i suoi modelli al panorama del design europeo.

I progetti, all’insegna del minimalismo, ma impreziositi da finiture di pregio, sono soluzioni mirate a sorprendere; risaltano il meticoloso lavoro di ricerca attuato dall’azienda giapponese che riesce ad esprimere, in pochissimo spazio, funzionalità ed estetica.

E’ grazie alla loro estrema contemporaneità, che queste produzioni hanno già vinto, nella speciale categoria “Bagno”, il premio internazionale German Design Award edizione 2017.

Lavabo Angolare Angolo Flat, 2017

 

Angolo Flat convince per la sua linea agile e compatta: il lavabo in acciaio inox, progettato per i bagni di piccole dimensioni, prevede il rubinetto alloggiato sul lato del lavabo stesso; una soluzione che consente di risparmiare spazio e utilizzare il bordo del lavello come piano di appoggio.

 

Lavabo Borde, collezione Sanwa Company 2017

 

Alternanza di forme morbide e rigorose invece per Borde, lavabo che abbina la bellezza di un materiale raffinato, al modus operandi di Sanwa Company. Anche in questo caso la pulizia delle linee abbinate al candore del materiale regalano un progetto di grande valenza estetica, rispettando l’essenzialità delle geometrie.

 

Fine di Sanwa Company, 2017

 

Con Fine il lavabo si fa più ampio, pur mantenendo gli stessi parametri di minimalismo. Una struttura dal design leggero accoglie il lavabo stesso, e va a comporre un elemento d’arredo completo che termina, alla base, con un piano di appoggio per riporre piccoli oggetti e asciugamani. Il modulo, disponibile in nero e bianco, è abbinato anche a uno specchio con le stesse finiture leggere del mobile in cui è alloggiato il lavabo.

Dalla Germania l’acciaio smaltato di Kaldewei

Grazie ai vantaggi dello speciale acciaio smaltato, i prodotti Kaldewei si sono affermati, nel corso dei decenni, come protagonisti indiscussi nei bagni di tutto il mondo. Franz Kaldewei GmbH & Co. è emblema della sapiente lavorazione dell’acciaio made in Germany.

Riconosciuta “Marchio del secolo”, l’azienda collabora con importanti studi di design di livello internazionale. Fondata nel 1918, è oggi presente in oltre 80 Paesi. La vasta gamma di prodotti, che comprende oltre 600 piatti doccia, vasche da bagno e lavabi, offre soluzioni coordinate, garantendo uniformità dei materiali e linguaggio estetico armonioso. 

 Lavabo Kaldewei, collezione Miena

Miena: un lavabo dall’estetica delicata

I lavabi a bacinella Miena, sviluppati dalla designer Anke Salomon, sono disponibili nella versione tonda ed in quella quadrata, in due diversi formati. Con la linea Miena, Kaldewei ha superato i limiti della tecnologia di produzione, scrivendo un nuovo capitolo di innovazione e creando vere e proprie icone di design, capaci di soddisfare qualsiasi esigenza in termini di stile e personalizzazione. 

Lavabo Kaldewei, collezione Miena

Le linee fluide dei lavabi Miena si distinguono per la notevole leggerezza, mentre le caratteristiche del materiale utilizzato, l’acciaio smaltato, rafforzano ulteriormente la sensazione di essenzialità. I nuovi lavabi a bacinella possono essere collocati liberamente su una console o su un piano di appoggio e non sono vincolati alle misure dei mobili da bagno.

La varietà cromatica è una caratteristica determinante: oltre ai classici colori dei sanitari sono disponibili anche le tonalità esclusive della Coordinated Colours Collection. 

I lavabi a bacinella hanno un forte impatto visivo. Dato che vengono collocati sopra un mobile, è importante che abbiano un’estetica particolare, emozionale. Allo stesso tempo devono integrarsi armonicamente con il resto del bagno e lasciare spazio ad un’ampia gamma di possibilità di progettazione. La particolarità dei lavabi Miena è il contrasto tra imponenza e delicatezza. Il design nasce da geometrie di base pulite e senza tempo, che però sono state svincolate in modo fluido, leggero e naturale dalla pura geometria.

Anke Salomon

 

Cono e Puro, linguaggi semplici

Kaldewei ha sviluppato alcune nuove soluzioni per l’allestimento dei bagni piccoli o dei WC per gli ospiti. Due famiglie di prodotti, Cono e Puro, sono state integrate con un pratico lavandino. Un piano laterale per il montaggio del rubinetto, consente un montaggio salvaspazio che offre una superficie di appoggio sufficiente per piccoli accessori.

Lavabo Cono di Kaldewei

 

I lavandini in acciaio smaltato Kaldewei sono durevoli, facili da pulire ed igienici. Con la caratteristica copertura quadrata dello scarico in acciaio smaltato, il lavandino Cono integra perfettamente la linea pulita di modelli Cono.

Puro, il cui nome evoca essenziale linearità, è disponibile anche in versione doppia. Linee leggere, comfort e praticità, per un prodotto che garantisce durabilità eterna. Parola di tedeschi!

 

Collezione Kaldewei 2017. Puro Double

About Piera Palermo

GUARDA ANCHE

Sedia Chair_One collezione 2017, design Konstantin Grcic

Tutte (o quasi) le sedie del 2017: design di tendenza e novità

Tante, tantissime sedie. Sono inspirate al mondo dell’arte, sono rivisitazioni di icone del design, sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *