Rivitalizzare i capelli con la salvia

Rivitalizzare i capelli con la salvia

La salvia non viene utilizzata solamente in cucina per insaporire le pietanze, ma possiede numerose proprietà dal punto di vista medicale ed estetico.

In ambito medicale può essere impiegata al fine di alleviare diverse patologie, mentre in ambito estetico viene utilizzato come cosmetico poiché fa molto bene alla cura dei capelli. In questo articolo vi mostreremo ben tre rimedi per la cura dei capelli, che si possono attuare utilizzando la salvia.

Uno dei primi rimedi per contrastare la caduta dei capelli è quello di utilizzare uno shampoo a base di salvia: la salvia è da sempre considerata un toccasana per la cura dei capelli e, in particolar modo, per quelli che tendono a cadere con maggiore facilità.

Lo shampoo lo si può fare in totale autonomia, servendosi di ingredienti semplici.

In tal senso basterà procurarsi degli oli essenziali di salvia, mescolarne qualche goccia ad uno shampoo neutro.

Al fine di conservare il prodotto, mantenendolo fresco e senza sbagliare, conviene versare lo shampoo che si intende impiegare in un bicchiere di carta e versare due o tre gocce di olio essenziale alla salvia.

In seguito si procede al lavaggio normale, avendo cura di massaggiare per bene la cute.

In tal modo il micro circolo verrà attivato, ed è una cosa utile al fine di porre rimedio alla caduta dei capelli, nonché a promuovere la crescita dei nuovi.

Pare inoltre che la salvia aiuti a coprire i capelli bianchi e, per fare ciò, basterà creare un infuso con le foglie di salvia ed utilizzarlo come ultimo risciacquo dopo lo shampoo.

Tale infuso, d’altro canto, tende a scurire i riflessi dei capelli di colore castano scuro o nero e pertanto è sconsigliato l’utilizzo a tutte coloro le quali abbiano colorato i propri capelli di rosso oppure di biondo.

La salvia fortifica i capelli ed è ottimo per chi ha capelli fragili, che si spezzano facilmente: l’effetto è massimo se alla salvia si aggiunge anche del succo di limone.

Con questi due ingredienti si ottiene una lozione particolare, capace di dare vita alle chiome più spente.

Per prepararla servono 10 foglie di salvia, ed il succo di mezzo limone.

In seguito occorre mettere la salvia in infusione in poca acqua, filtrarla ed aggiungere il succo del limone.

Per capelli lucenti applicare la lozione dopo lo shampoo, distribuirla su tutta la chioma, lasciare agire per dieci minuti e risciacquare.

Maria Cirillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *