giovedì , 17 agosto 2017
Home / BELLEZZA / Viso e Corpo / Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle
Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

Mi raccomando non mi tolga le rughe, ci ho messo 50 anni per averle! Ammoniva Anna Magnani al fotografo, rendendo questa frase celebre, sul tema più sensibile alle donne: l’età.

È forse da allora che abbiamo maturato un senso di accettazione, di fronte all’idea del nostro invecchiamento? Oppure c’è che siamo sempre meno coinvolte e affascinate dall’effimero?

Sta di fatto che accettare il segno del tempo trascorso non vuol dire rinunciare a trattarci bene, e a prenderci cura del nostro viso: così ricco delle espressioni di una vita.

Ben vengano dunque i preparati capaci di rendere fresca, levigata e dall’aspetto salutare, la grana della nostra pelle.

Stop alle pellicole occlusive

Se l’epidermide non viene adeguatamente curata, si forma, nel tempo, una pellicola occlusiva fatta di impurità.

Ciò vale soprattutto dopo i 50 anni d’età, quando il rinnovamento cellulare avviene ogni 78 giorni, e non più ogni 21.

E così, il maestro formulatore di Galénic pensa ad una formula esfoliante in grado di vincere la sfida dell’efficacia, ma anche della tollerabilità.

Una nuova pelle

Inquinamento, pigmenti del maquillage, cellule morte, affaticamento, stress: la pelle è esposta giorno dopo giorno a una serie di fattori estrinseci e intrinseci, ed è messa a dura prova.

Col tempo, tutte queste impurità si accumulano in superficie, provocando una disorganizzazione cutanea generalizzata e profonda. È così che s’innesca l’asfissia cellulare.

Galénic Pureté Sublime

Per creare una formula d’eccezione bisogna innanzi tutto selezionare i principi attivi migliori: un insieme ben equilibrato, cioè, che sia capace di esprimere la forza della natura.

Quattro polveri naturali e potenti

Per firmare questa formula effetto nuova pelle, Galénic ha selezionato quattro polveri perfettamente compatibili tra di loro, senza la minima dispersione d’efficacia.Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

Esfoliante. Polvere di Pino

Nel Sud-Est degli Stati Uniti, esiste una foresta di Pino Giallo, che ha la fama di essere il miglior legno al mondo per la realizzazione di strutture.

Il suo segreto si chiama “acciaio naturale” ed è nel cuore del suo tronco: sono microfibrille glucosidiche e molecole di glucosio tenute insieme da legami d’idrogeno.

Questa composizione della natura conferisce la tronco del Pino Giallo una funzione di “scheletro”. Ridotti in polvere, questi elementi diventano minuscoli spigoli irregolari, invisibili a occhio.

La loro particolarmente rugosità, lo rende perfetti per liberare la pelle da impurità e cellule morte, in modo biodegradabile al 100%.

Detossificante, anti-inquinamento. Polvere d’Argilla Bianca

Ricavata dal Caolino bianco originario della Cornovaglia (Inghilterra), una roccia molto tenera e fine, questa morbida argilla presenta qualità straordinarie.

Agisce come una sorta di calamita delle tossine, contro le particelle inquinanti e i residui di trucco, ed è in grado di esercitare un’incredibile azione assorbente e quindi detossificante.

La più potente della sua categoria, questa polvere è molto apprezzata dalle pelli delicate per stemperare l’effetto levigante della Polvere di Pino.

Assorbente, anti-lucido. Polvere di RocciaPureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

Questa polvere al 100% francese, proviene dalle cave a cielo aperto dei Pirenei, una delle rocce più tenere e porose al mondo.

Apprezzatissima nei borotalchi per bebè per le sue spettacolari proprietà lipofile, assorbe il sebo istantaneamente per una pelle dall’effetto mat, non lucido.

Addolcente. Polvere Tensioattiva

Poiché la fase del risciacquo richiede un tocco di schiuma, i laboratori Galénic hanno aggiunto una minima quantità di polvere tensioattiva.

La scelta si è indirizzata verso una polvere d’origine vegetale: quella estratta dalla noce di cocco, molto delicata, per preservare il film idrolipidico della pelle.

Formulazione versatile

A questo punto mancava un’ultima cosa da fare, non necessariamente la più semplice: il mélange così caro a Galénic.

Per regalare nuova vita alla pelle, è fondamentale che il mix di queste quattro polveri si depositi nell’incavo della mano, al momento dell’utilizzo.

Con le sue molecole voluminose, la Polvere di Pino rimuove le cellule morte dalla superficie cutanea come un rullo levigante, senza produrre alcun effetto abrasivo sulle cellule sane.Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

Per preservare quest’azione e quella delle altre tre polveri, assicurando nel contempo il massimo comfort cutaneo, il maestro formulatore ha ideato il rivestimento a secco.

Un gesto esperto: rivestire la Polvere di Pino dal tocco rugoso con le altre tre polveri di roccia, di argilla e tensioattiva.

Ed è solo così che i quattro attivi selezionati scivolano sulla pelle levigandola finemente per poi sparire senza mai irritarla. Per la pelle, la “metamorfosi” è immediata.Pureté Sublime di Galénic è la formula per una nuova pelle

I vantaggi

I principi attivi sono uniti nella loro forma più pura e attiva, diversamente da quanto accade in una formula acquosa come la crema, dove vengono diluiti.

Una formulazione galenica asciutta assicura il contatto diretto tra gli attivi e la pelle. Ancora una volta, nessuna perdita di efficacia, anzi.

Diversamente da un ambiente umido, l’ambiente asciutto non comporta alcun rischio di alterazione della formula. Inutile quindi aggiungere conservanti, che potrebbero irritare l’epidermide.

I risultati garantiti da Galénic

Esfoliazione, assorbimento, trasformazione e luminosità. Una volta provata, assicura l’azienda, la nuova creazione produce un vero effetto addictive.

Niente può resistere all’effetto d’urto di questo quartetto: la grana della pelle si affina, i pori si minimizzano, il colorito diventa omogeneo e la pelle acquisisce una nuova morbidezza.

E non è tutto. Perfettamente detersa, priva di cellule morte, micro-pigmenti del maquillage e particelle inquinanti, la pelle risulta subito più liscia.

Obiettivo ultimo del brand: un viso dall’aspetto più giovane e dai tratti più distesi. Una formulazione che sfida il presente e il futuro nel sublimare la qualità della pelle di tutte le donne.

About Denise Mattioli

GUARDA ANCHE

Bellissima inventa la spazzola per la pelle: Body Cleansing Pro

Bellissima inventa la spazzola per la pelle: Body Cleansing Pro

Non è più necessario utilizzare prodotti esfolianti per il corpo che sono, il più delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *