Olio di Argan: quali sono i suoi benefici

Olio di Argan: quali sono i suoi benefici

L’olio di Argan è uno dei prodotti più utilizzati a fini estetici, per via delle sue innumerevoli qualità.

Ad esempio è noto a tutti come le donne berbere del Marocco abbiano quei capelli lunghi e lucenti, proprio per via dell’utilizzo di questo prodotto che, per certi versi, può essere definito miracoloso.

L’olio di Argan è un prodotto del tutto naturale, in quanto estratto dai noccioli della pianta di Argania spinosa, e subisce una lavorazione accurata.

Esso viene definito l’“oro del Marocco” proprio per le sue qualità: oltre a rendere i capelli morbidi, folti ma soprattutto lucidi è anche un portento per la risoluzione di altre tipologie di problemi.

Lo si utilizza da secoli e, proprio per tali ragioni, l’Unesco ha dichiarato riserva della biosfera l‘intera zona del Marocco in cui esso si coltiva.

Sono tante le sostanze benefiche contenute al suo interno: vitamina A, vitamina B, Omega-6, antiossidanti, acido linoleico, acidi grassi essenziali.

L’olio d’Argan è uno di quegli oli che al tatto non unge, presenta un profumo inebriante ed una conformazione setosa.

Gli usi dell’olio d’Argan sono molteplici in quanto esso funge da integratore alimentare, oltre a velocizzare il processo di cicatrizzazione delle ferite.

In tal senso è molto utile in seguito all’utilizzo del rasoio che, a volte, potrebbe provocare delle micro lesioni.

Si tratta di un prodotto che riduce visibilmente rossori, eruzioni cutanee e nutre la pelle come forse nessun altro prodotto sa fare.

L’olio di Argan è utilizzato dagli hair stilyst di tutto il mondo in quanto previene la caduta dei capelli, ne stimola la crescita ed inoltre può contrastare la secchezza e la fragilità dei capelli.

Si tratta di un prodotto ottimo, se utilizzato come rimedio contro la forfora.

Come se non bastasse è un ottimo rimedio anche per tonificare la pelle, la esfolia rimuovendo le cellule morte.

Proprio per questa ragione è considerato un ottimo rimedio, volto a contrastare la comparsa delle rughe.

Il prodotto in questione è adatto anche a chi presenta un’eccessiva produzione di sebo, a cui consegue la comparsa di eruzioni cutanee e quindi dell’acne.

Basterà spargerne qualche goccia sulla zona interessata, continuare con questo trattamento in maniera costante ed attendere qualche giorno per osservare i primi risultati.

L’olio di argan inoltre migliora l’elasticità della pelle, contrastando gli inestetismi della cellulite. Esso è un portento per la secchezza, e la fragilità, delle unghie.

 

Maria Cirillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *