Home / Notizie dalle Aziende / Michael Kors acquista Versace. E Donatella pensa a un nuovo futuro
Michael Kors acquista Versace. E Donatella pensa a un nuovo futuro

Michael Kors acquista Versace. E Donatella pensa a un nuovo futuro

Il marchio globale della moda di lusso, Michael Kors Holdings Limited, ha così acquistato tutte le azioni Versace: per un totale di 1,83 miliardi di Euro.

Il presidente e amministratore delegato del marchio americano, John D. Idol, lo definisce «un traguardo importante» che consentirà una crescita del valore del gruppo per «oltre $ 2,0 miliardi di ricavi».

Per Donatella Versace, d’altronde, si tratta di un momento «molto eccitante», almeno per due motivi: la permanenza del brand nel luxury fashion system e l’impegno nella Capri Holdings Limited.

Donatella Versace

Sono passati più di 20 anni da quando ho assunto la compagnia insieme a mio fratello Santo e alla figlia Allegra.

Sono orgogliosa che Versace rimanga molto forte sia nella moda che nella cultura moderna.

Versace non è solo sinonimo del suo stile iconico e inconfondibile, ma di essere inclusivo e abbracciare la diversità, oltre a dare potere alle persone di esprimersi.

Santo, Allegra e io riconosciamo che questo passo successivo permetterà a Versace di raggiungere il suo pieno potenziale.

Tutti e tre diventeremo azionisti di Capri Holdings Limited.

Ciò dimostra la nostra convinzione nel successo a lungo termine di Versace e nell’impegno per questo nuovo gruppo globale di lusso della moda.

Michael Kors acquista Versace. E Donatella pensa a un nuovo futuroIl team di gestione di Versace continuerà a essere guidato da Jonathan Akeroyd, Chief Executive Officer, che è stato un partner strumentale di Donatella nel promuovere la crescita e il successo di Versace in tutto il mondo.

La nuova strategia

Obiettivo primario, si diceva, è portare il marchio Versace a un incremento di ricavi di almeno due miliardi di dollari.

Si tratterà i migliorare il marketing già iconico e potente attraverso, soprattutto l’aumento del retail globale con l’apertura di 200/300 nuovi negozi.

A ciò dovrà aggiungersi lo sviluppo dei sistemi di e-commerce e omni-channel, oltre all’incremento produttivo degli accessori uomo e donna dal 35% al 60% dei ricavi: calzature comprese.

Dettagli della transazione

La famiglia Versace riceverà 150 milioni di euro dal prezzo di acquisto in azioni del nuovo marchio Capri Holdings Limited.

La transazione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre fiscale della società, subordinatamente alle specifiche condizioni di chiusura, inclusa la ricezione delle approvazioni normative richieste.

Il nuovo nome

Capri Holdings Limited è il nuovo nome adottato da Michael Kors Holdings Limited al momento della chiusura dell’acquisizione.

Il nome è ispirato alla leggendaria isola che è stata a lungo riconosciuta come destinazione iconica, glamour e di lusso.

Le tre spettacolari formazioni rocciose dell’isola, formatesi oltre 200 milioni di anni fa, simboleggiano il patrimonio senza tempo e le solide fondamenta che sono al centro di ognuno dei tre marchi cui fanno capo i fondatori del gruppo.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Brexit, Jaguar chiede garanzie al governo britannico: a rischio 1,2 Mld l'anno

Brexit, Jaguar chiede garanzie al governo britannico: a rischio 1,2 Mld l’anno

Il colosso automobilistico del Regno Unito teme che gli accordi commerciali con l’UE non imbocchino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *