Le proprietà dell’aglio per il benessere e la bellezza dei capelli

Le proprietà dell’aglio per il benessere e la bellezza dei capelli

Quando si parla di bellezza, in generale, i rimedi proposti per risolvere problemi inerenti la cura e il benessere dei propri capelli e corpo, sono davvero numerosi.

Al giorno d’oggi sono molto in voga ingredienti naturali biologici e, nella maggior parte dei casi, facilmente reperibili anche in cucina.

Facciamo riferimento ai cosiddetti “rimedi della nonna”, i quali spesso riescono a far fronte alle più disparate problematiche in maniera più efficace, rispetto ai prodotti industriali presenti in commercio.

Dalle maschere per il viso a quelle per capelli tanti sono i prodotti naturali da utilizzare, e mescolare tra di loro, per un risultato sorprendente.

Oggi vogliamo parlarvi però in un ingrediente in particolare, che presenta davvero numerose proprietà benefiche: stiamo parlando dell’aglio!

L’aglio apporta all’organismo numerosi benefici ma, oltre a questo, viene considerato un vero e proprio elisir di bellezza!

In questo articolo vi parleremo degli effetti che uno spicchio d’aglio, aggiunto ad altri ingredienti, possa avere sui vostri capelli.

L’aglio ad esempio contrasta la caduta dei capelli in quanto il suo succo contiene una sostanza che presenta la funzionalità di favorire la circolazione sanguigna del cuoio capelluto, e questa sostanza è l’allicina la quale è anche la responsabile di tantissime altre proprietà benefiche.

Essa elimina le impurità e, come detto precedentemente, contrasta anche la caduta dei capelli e ne favorisce la ricrescita.

Per ottenere questo fantastico effetto basterà sbucciare tre spicchi d’aglio, mescolarli con mezzo bicchiere di olio extra vergine d’oliva ed infine mettere tutto a cuocere a fiamma lenta dentro un pentolino.

Lasciare raffreddare ed applicare sui capelli la sera, almeno tre volte a settimana per un effetto efficace.

Se il problema principale è la secchezza dei capelli, oppure il fatto che non siano più così lucenti, niente è meglio di una maschera al miele ed aglio.

Per realizzarla vi serviranno ben otto spicchi d’aglio, ai quali occorre aggiungere un cucchiaio di miele meglio se naturale e quindi biologico.

Mescolare per bene il composto sino a farlo diventare una sorta di crema e, una volta tale, stenderlo sul cuoio capelluto e lasciarlo agire per almeno mezz’ora.

A questo punto è possibile sciacquare, e procedere con la detersione del cuoio capelluto, per un risultato eccezionale dal punto di vista della forza e dell’idratazione dei capelli.

L’aglio è ottimo anche per contrastare la forfora: basterà strofinare, la sera prima di fare lo shampoo, uno spicchio d’aglio sul cuoio capelluto.

Maria Cirillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *