Home / LIFESTYLE / Casa e Giardino / Le finestre diventano schermi: Glassiled Uni debutta a Francoforte
Le finestre diventano schermi: Glassiled Uni debutta a Francoforte

Le finestre diventano schermi: Glassiled Uni debutta a Francoforte

AGC Glass Europe sarà tra i protagonisti dell’edizione 2018 di Light + Building, uno dei più importanti saloni internazionali che ogni anno riunisce a Francoforte i professionisti del settore.L’appuntamento per gli esperti e appassionati dell’illuminazione e delle tecnologie a servizio dell’edilizia è dal 18 al 23 marzo.

In questa occasione AGC presenterà Glassiled Uni, la sua nuovissima soluzione in vetro con LED integrati per illuminare le facciate in modo uniforme.Le finestre diventano schermi: Glassiled Uni debutta a Francoforte

Glassiled Uni, infinite combinazioni di colori, tonalità e variazioni

Si tratta dell’innovativa doppia vetrata di AGC che, oltre a preservare le tradizionali caratteristiche di questa tipologia di prodotto, si caratterizza per l’integrazione di LED monocromatici o RGB nell’intercalare.

Questa soluzione unica nel suo genere permette di illuminare le facciate degli edifici in modo perfettamente uniforme e senza alcuna limitazione in termini di temperatura o colore della luce.

Con una lastra in grado di raggiungere dimensioni impareggiabili, come 3m x 2m, questa proposta personalizzata, compatibile con la maggior parte delle strutture, si può installare e mantenere in efficienza molto facilmente.

Oltre al suo aspetto originale, quando è spento Glassiled Uni è del tutto trasparente e ha un basso consumo di energia.

Negli spazi interni, Glassiled Uni rappresenta la soluzione ideale per realizzare ambienti unici, integrando privacy ed effetti sorprendenti.

Glassiled, una gamma completa per ogni esigenza

La gamma Glassiled comprende anche altri due prodotti, Glassiled Motion e Glassiled Sign, risultato dell’esperienza e dei successi raggiunti da AGC in questo settore dal 2007 a oggi.

Glassiled Motion integra in una doppia vetrata LED monocromatici o RGB, controllati individualmente.

Questo significa che al calar della notte il vetro si trasforma in un maxi schermo, un mezzo visivo e interattivo in grado di mostrare fedelmente qualsiasi tipo di animazione.

Poiché il cablaggio è invisibile, il vetro mantiene la trasparenza al 99% e non ci sono strisce LED che possono alterare la vista attraverso il vetro o compromettere il progetto.

I componenti elettronici e i LED sono protetti dall’umidità e dal degrado atmosferico grazie alla doppia vetrata, che fornisce automaticamente anche l’isolamento termico.

Glassiled Motion è indicato nelle applicazioni per esterni come stadi, centri commerciali, parchi di divertimento, hotel, edifici residenziali, uffici e altro ancora.

Glassiled Sign, la prima generazione di Glassiled, si caratterizza unicamente per i LED monocromatici.

È il prodotto in vetro ideale per qualsiasi applicazione per interni o per esterni che richieda un design permanente – come una sigla, un logo o un’immagine – che si integri in modo trasparente con la facciata o un altro supporto in vetro. Una volta installato, il design rimane invariato per anni.Le finestre diventano schermi: Glassiled Uni debutta a Francoforte

Con questi tre prodotti, che offrono una trasparenza del 99-100% e caratteristiche di uniformità su molteplici piani (sia il vetro per visione che i sottofinestra) – gli architetti e i progettisti hanno a disposizione un’ampia varietà di soluzioni che possono utilizzare per imprimere il loro marchio o animare le facciate di edifici, creando così progettazioni d’interni davvero innovative.

About Denise Mattioli

GUARDA ANCHE

La nuova linea Suite di Ceramiche Keope dà alla pietra la forma del grès

La nuova linea Suite di Ceramiche Keope ha la forma della pietra

Ceramiche Keope presenta Suite, la nuova linea di rivestimenti per interni ed esterni ispirata a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *