Home / LIFESTYLE / Casa e Giardino / Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima
Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima

Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima

«Pensavo di aver visto ogni possibile candelabro ormai… ma Infinity di Bernadotte & Kylberg era qualcosa di diverso…».

È Viktor Blomqvist, amministratore delegato di Skultuna, che descrive la sua nuova produzione.Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima

Infinity Candleholder

Ha «ali sottili» che sembrano farlo «galleggiare sopra il piano del tavolo».

Skultuna produce candelabri dal 1607, anno della sua fondazione.

E se dice ch’è la prima volta che vede una cosa del genere, ha appena sfornato il candelabro del futuro.

Le sue ali sono «libere» e «danno infinite possibilità di nuove combinazioni».

Idea geniale, nata dalla creatività del famoso duo di design Bernadotte & Kylberg.Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima

Un gioco senza fine con la luce

Hanno diviso un cilindro e poi hanno posizionato le superfici riflettenti (o scudi) in ogni opportuna posizione, in base alla stanza e allo spazio d’interesse.

Le superfici a specchio del progetto di Bernadotte & Kylberg, danno luogo a infinite variazioni di arredo e funzionalità.Infinity di Bernadotte & Kylberg, by Skultuna: il candelabro mai visto prima

Il design semplice e pulito, satinato all’esterno (in sei diversi colori), ottonato all’interno, conferisce allo spazio un’eleganza senza tempo.


Bernadotte e Kylberg

Con Infinity abbiamo voluto creare un gioco senza fine con la luce.

Siamo orgogliosi di lavorare con Skultuna, un marchio aziendale con valori che ci piacciono.

Infinity Candleholder è small (80 euro – altezza cm 6) oppure large (120 euro – altezza cm 10) ed è disponibile dal 17 settembre, presso gli Store del marchio oppure online.

È disponibile in sei colori: grigio scuro, grigio chiaro, rosa polveroso, bianco, nero e verde scuro.

About Denise Mattioli

GUARDA ANCHE

Dedicato alla "Sostenibilità" il concorso "Il Rame e la Casa" ed. 2018

Dedicato alla “Sostenibilità” il concorso “Il Rame e la Casa” ed. 2018

L’Istituto Europeo del Rame (IER) torna con il biennale concorso de Il Rame e la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *