Home / MOTORI / Barche / In alto mare con Zen: il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova
In alto mare con Zen, il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova

In alto mare con Zen: il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova

Schenker presenta ZEN, il dissalatore alla portata di ogni diportista.

Il termine Zen è evocativo di essenzialità.

Schenker Watermakers ha scelto questo nome per identificare la nuova serie di prodotti.

Come prescrive lo zen, occorre semplicità, leggerezza, minimalismo.In alto mare con Zen, il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova

I dissalatori Schenker della neonata linea, rivoluzionari da un certo punto di vista, hanno dimensioni assai contenute.

L’altezza massima della macchina è di soli 10 cm.

Sono leggeri, molto silenziosi e adatti per essere installati a bordo delle imbarcazioni più piccole.

La forma ribassata agevola il montaggio con pochi vincoli di posizionamento

Può stare ad esempio orizzontalmente sul fondo di un gavone o in verticale su una parete del locale tecnico, quasi come un quadro.

Le macchine, grazie a un sistema di recupero di energia di nuova generazione sono estremamente efficienti.In alto mare con Zen, il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova

Il modello base che produce 30 litri/ora di acqua dolce richiede solo 100 watt di consumo mentre quello da 50 litri/ora assorbe solamente 220 watt.

Nel pieno rispetto della filosofia Zen,  le macchine hanno un costo di acquisto inferiore in media del 20% rispetto a tutti gli altri sistemi di pari capacità presenti oggi sul mercato.In alto mare con Zen, il dissalatore minimal di Schenker parte da Genova

L’obiettivo è stato raggiunto grazie a una sofisticata progettazione con software 3D.

Il sistema consente l’integrazione ottimale di ogni componente eliminando le parti non necessarie.

La finalità era altresì quella di ottenere migliore efficienza ed affidabilità.

I dissalatori ZEN di Schenker saranno disponibili sul mercato a partire dal prossimo mese di Ottobre con le versioni da 30 e 50 litri/ora.

Fra qualche mese sarà disponibile anche la versione con capacità superiore da 100 litri/ora.

Il brand 

Fondata nel 1998, Schenker è un produttore leader di dissalatori di alta qualità basati su un sistema di recupero di energia.

La società possiede 3 brevetti e ha una lunga storia di investimenti in ricerca e sviluppo, focalizzata a fornire ai clienti le migliori soluzioni tecniche.

I dissalatori Schenker, in alternativa alle pompe ad alta pressione dei sistemi tradizionali, utilizzano un nuovo dispositivo brevettato.

È l’Energy Recovery System, che amplifica la pressione fornita dalle pompe a bassa pressione, recupera gran parte dell’energia consumata e consente, così, altissima efficienza energetica.

L’energia consumata è inferiore dell’80% rispetto ai sistemi tradizionali.

 

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

La tecnologia Vimar sale a bordo del Sanlorenzo 106

La tecnologia Vimar sale a bordo del Sanlorenzo 106

Una linea inconfondibile, quella del Sanlorenzo 106, che sintetizza eleganza, equilibrio dei volumi, rapporto bilanciato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *