Home / MODA / Abbigliamento e accessori / Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360
Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360

Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360

Pedro Almodóvar intuisce l’importanza di una telecamera montata sulla testa, quando nel 1993 fa disegnare, per uno dei suoi film, una tuta speciale allo stilista francese Jean-Paul Gaultier.

Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360
L’attrice Victoria Abril nei panni di Andrea La Sfregiata (Caracortada)

Era il decimo film del regista spagnolo, dal titolo “Kika – Un corpo in prestito“. È trascorso, pressoché, un quarto di secolo, da allora a oggi.

La telecamera era montata sul personaggio di Andrea Caracortada (La Sfregiata), una reporter-telecronista sui generis. La tuta che indossava era davvero fantasiosa e, tuttavia, profetica.

Il personaggio di Andrea, però, andava in giro con un marchingegno davvero ingombrante, montato sul caschetto che completava la tuta di scena.

Dalla fantasia alla realtà

Oggi, che siamo tutti sempre più social dipendenti e portati a condividere ogni istante della nostra vita, le cose sono totalmente cambiate.

Ormai tutti fotografiamo e riprendiamo quasi tutto ciò che facciamo, vediamo, mangiamo… per riviverlo e commentarlo con la famiglia e gli amici vicini e lontani.

Moda e tecnologia si uniscono

Con questa premessa, dall’unione del mondo della moda con quello della tecnologia, nasce il primo giubbino con cappuccio Invicta dotato di telecamera Samsung Gear 360.

Non ha fili e la telecamera, fornita di doppio obiettivo (uno frontale e uno sul retro), consente di catturare immagini ed effettuare video panoramici a 360°.Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360

Possiamo dunque fare nostro il mondo che ci circonda, in totale libertà di movimento. Il dispositivo, infatti, si poggia sul cappuccio del giubbotto o anche solo sul cappellino lasciando le mani libere.

Così possiamo vivere le emozioni del momento, senza il pensiero e l’impegno pratico di dover stare a fotografare o registrare.

In tempo reale, è poi anche possibile condividere le immagini e i video acquisiti sui principali social network, a cominciare da Facebook e YouTube, avvalendosi del proprio account personale.

All over

Estremamente originale e innovativo anche nel tessuto, un three layers accoppiato comfort bicolore (esterno blu e interno giallo), water resistent e termosaldato, il giubbino è idoneo e testato anche per riprese all’aria aperta, a contatto con polvere e schizzi d’acqua.Il cappuccio del nuovo giubbino Invicta ha una telecamera 360

Le bretelle incorporate al suo interno, poi, consentono di indossare il capo comodamente come se fosse uno zaino e lo rendono pratico e versatile per ogni situazione.

Da una romantica passeggiata in riva al mare a un’escursione con gli amici in moto, dalla festa di compleanno alla nascita di un figlio, con il giubbino Invicta dotato di telecamera Samsung siamo certi di poter salvare e condividere ogni dettaglio della nostra esperienza!

About Denise Mattioli

GUARDA ANCHE

Sartoria e tecnologia, connubio vincente nei nuovi capi Esemplare

Sartoria e tecnologia, connubio vincente nei nuovi capi Esemplare

L’innovazione nel mondo della sartoria porta il marchio irrefrenabile di Esemplare, una giovane icona della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *