Idee per arredare la propria abitazione utilizzando i libri

Idee per arredare la propria abitazione utilizzando i libri

Il mondo del design ci offre ogni giorno dei modi nuovi per arredare la propria abitazione in maniera originale, utilizzando oggetti comuni che è possibile reperire nella vita di ogni giorno.

Ormai si realizzano suppellettili utilizzando qualsiasi tipologia di oggetto: dalle pedane per la realizzazione degli arredi da giardino, alle casse per la frutta sino ad arrivare agli oggetti di dimensioni minori.

Negli ultimi tempi i designer hanno realizzato diversi complementi d’arredo utilizzando dei semplici libri, e sicuramente gli appassionati di lettura sanno bene di cosa stiamo parlando.

In questo articolo vi mostreremo alcune idee salva spazio per arredare la vostra abitazione, utilizzando proprio dei libri.

I metodi per realizzare complementi d’arredo sono numerosi in quanto basta, ad esempio, disporli uno sull’altro sfruttandoli come base d’appoggio.

I libri con le copertine più belle, inoltre, svolgono anche una funzione decorativa.

Gli amanti della lettura avranno piacere di sapere che è possibile realizzare, ad esempio, un comodino dove appoggiare i propri libri alla sera, proprio utilizzando questi ultimi.

Sarebbe ottimo scegliere libri con copertine di colori differenti che richiamino il resto dell’arredamento della camera da letto, così da armonizzare la pila con tutto il resto, disporli a costituire una sorta di solido come ad esempio un cubo oppure un parallelepipedo ed il gioco è fatto!

Non rimane che aggiungere una lampada e la sveglia!

Inoltre è possibile realizzare delle mensole con i libri, semplicemente utilizzando dei supporti trasparenti come le alette che si nascondono tra le copertine.

Si tratta di un’idea suggestiva che vi farà pensare di essere circondati da volumi che fluttuano nell’aria. Sempre utilizzando lo stesso metodo sarà possibile realizzare una libreria fatta di soli libri: i volumi più antichi riusciranno a conferire all’ambiente non solo originalità, unicità ma anche eleganza.

Le riviste vecchie ed i libri possono essere utilizzati per realizzare sgabelli e tavolini: a tal scopo basterà impilarli uno sopra l’altro, legarli con dei cordoni che esistono in commercio in differenti tipologie e colori, che ben si sposano all’arredamento.

Impiegando questi cordoni sarà possibile fissarli insieme: sia le pile di libri, sia le pile di riviste.

I libri possono essere impiegati in quanto oggetti decorativi, da appendere ad esempio alle pareti per decorare determinati angoli della casa.

Basti pensare al fatto che, i libri molto antichi, possano costituire dei veri e propri pezzi da collezione da sfoggiare con orgoglio.

 

Maria Cirillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *