Home / MOTORI / Moto / I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell’Eicma 2018
I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell'Eicma 2018

I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell’Eicma 2018

Il Piaggio MP3 è stato il primo scooter a tre ruote del mondo.

Coniugare la praticità ed il divertimento della guida dinamica motociclistica con la sicurezza propria dell’automobile.

Con il suo esclusivo sistema di sospensioni brevettato e le due ruote anteriori, Piaggio crea un apposito segmento di mercato, ponendovisi al vertice.

300 hpe

Il nuovo Piaggio MP3 300 hpe, guidabile con la semplice patente di tipo B, è la versione più agile e leggera della gamma.

Compatto, dinamico e sportivo, con il nuovo motore 300 hpe, Piaggio si pone ai vertici della categoria per i valori di potenza e coppia.I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell'Eicma 2018

Il sistema di sospensione anteriore a quadrilatero articolato e la doppia ruota anteriore, comuni a tutta la serie, sono gli elementi  distintivi della guida di Piaggio MP3.

È un’esperienza assolutamente diversa rispetto alla guida di un classico scooter.

Eccellente tenuta di strada in condizioni di scarsa aderenza e stabilità in curva di livello quasi automobilistico.

La compattezza e la manovrabilità rendono MP3 300 hpe ancora più apprezzabile nelle manovre da fermo e in fase di parcheggio.

500 hpe

La versione MP3 500 hpe si distingue per alcune caratteristiche di prestigio.

È il caso delle finiture in grigio opaco dei cerchi ruota e del tunnel centrale, del profilo cromato della griglia e della protezione del terminale di scarico.

Oltre alle tre varietà cromatiche disponibili, cioè Bianco Iceberg, Nero Universo e Grigio Opaco.I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell'Eicma 2018

Versione Sport

Nella versione Sport, invece, i particolari hanno una finitura nero opaco, offrendo anche una cubicatura del tunnel centrale e della pulsantiera nel retroscudo.

Sul fronte tecnico la coppia di ammortizzatori posteriori a gas Kayaba ad alte prestazioni, garantiscono più trazione e più stabilità.

Contraddistinti da una sportiva colorazione rossa, sono ammortizzatori che assorbono meglio le asperità, a tutto vantaggio del comfort e della sicurezza.

Di serie sono presenti anche i dischi freno anteriori con profilo a margherita e la pedana con inserti in alluminio.

Quattro le colorazioni della versione Sport: Nero Carbonio e Verde, tutti e due opachi, oltre ai classici Bianco pastello e Grigio pastello, lucidi.I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell'Eicma 2018

Sport Advanced

La versione Sport Advanced di Piaggio MP3 500 hpe ha gli stessi contenuti della Sport ed una grandissima novità.

È la retromarcia, adottata per la prima volta al mondo su uno scooter a tre ruote.

Si abilita a motore acceso e veicolo fermo, grazie all’apposito comando sulla plancia.

La Sport Advanced si differenzia anche per i nuovi fari anteriori dotati di luci diurne DRL con tecnologia a led.

Altri tratti distintivi sono la cover della trasmissione e l’originale gamma colori, che presenta tre tinte opache: Grigio, Oro e Blu.I nuovi Piaggio MP3 incantano i visitatori dell'Eicma 2018

MP3 350

La motorizzazione 350 sostituisce la precedente di 300 cc, regalando prestazioni nettamente superiori.

Le finiture di Piaggio MP3 350 sono simili a quelle di Piaggio MP3 500 Sport e sono caratterizzate dalla presenza di numerosi particolari.

È il caso della finitura nera opaca oppure dei cerchi ruota a 5 razze sdoppiate.

Di serie sono presenti i dischi freno anteriori con profilo a margherita, mentre le molle degli ammortizzatori verniciate in rosso ne esaltano il carattere dinamico.

Quattro sono le varianti cromatiche dedicate alla versione 350: Nero e Verde, tutti e due opachi, oltre ai classici Bianco pastello e Grigio pastello, entrambi lucidi.

About Ismaele Spada

GUARDA ANCHE

Nuova Honda Monkey 125, narrazione del passato intrisa di futuro

Nuova Honda Monkey 125, narrazione del passato intrisa di futuro

L’iconica mini-bike Honda è stata riprogettata e attualizzata, con uno stile del tutto simile all’originale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *