Home / LIFESTYLE / Casa e Giardino / Arredamento / Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo
Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Giorgio Collection sfoggia la sua nuova collezione di arredi per tre eleganti ambienti: camera da letto, sala da pranzo e salotto.

Giorgio Soressi la disegna e la chiama Infinity, questa collezione dalle atmosfere déco d’inizio Novecento, trasfuse in un raffinato design d’avanguardia.

Infinity – Giorgio Collection

Protagonista della collezione, il pregiato e ricercato Makoré di mogano damato, in tinta grigio scuro.

È un legno dell’Africa tropicale, molto apprezzato dal designer Sorressi, per  la profondità che questo materiale conferisce ai suoi arredi.

Utilizza, poi, un lucido poliestere spazzolato cui si accostano, per la prima volta, l’oro chiaro cromato e il raro marmo verde Bolivia.

Sono oltre 50 i pezzi, cui si sommano i 25 nuovi accessori, per un catalogo dalle combinazioni… infinite.

«Linee nette e forme attentamente studiate»

La forma di Infinity “gioca” con le dimensioni, attraverso l’uso di solidi prismatici attentamente lavorati.

Il 2D si fa 3D o viceversa.

La percezione visiva resta ben ancorata alla realtà formale degli intarsi e degli smussi, tagliati a 45 gradi.

E poi, i nuovi accessori, dal lighting al vasellame, passando dai tappeti: un contrassegno sulla ricchezza di questi arredi.

Quadri, vasi e soprammobili dalle forme ricercate e dalle lucide finiture, sono il tocco finale della collezione.

Immancabile il celebre logo del brand. La testa di leone è impressa su tutte le proposte.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Bedroom theme

Questa camera da letto – elegante – si contraddistingue per le sue delicate sfumature.

Nuances, che «esaltano i preziosi dettagli» dei singoli elementi, conferendo agli arredi un aspetto sofisticato.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Principe della collezione, il letto. Volumi imponenti, contrapposti a una «leggerezza quasi eterea dell’imbottitura», formati nello schema di un design pulito e ricercato.

L’alta testata è ricoperta di nabuk protetto, ma è disponibile anche in velluto misto seta.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Tre grandezze per questo letto: queen, king ed european king size.

Fanno da contraltare i sottili e geometrici piedini in oro chiaro cromato, che sollevano la struttura: fungono da punto luce ma, al contempo, sottolineano il particolare logo del leone.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Lo stesso dettaglio lucente è presente nelle maniglie dei comodini e relativa base, accanto al letto: accessori in cui torna protagonista il pregiato legno della collezione.

I comò si presentano con le stesse geometrie e la medesima «perfetta combinazione» dei materiali.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Completa l’ambiente il vanity desk, con il suo pouf e le sue forme poliedriche di ogni elemento: dallo specchio ai tre cassetti.

Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempoA corredo, la tradizionale quanto pratica panca – sempre in nabuk – da disporre ai piedi del letto.

Per illuminare l’ambiente, basta fare riferimento alla vasta gamma di lampade da tavolo e da terra a disposizione del marchio.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Dining theme

Il tavolo prima di tutto. È rettangolare, è lussuoso, è in Makoré di mogano damato.

Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempoÈ intarsiato con finitura in lucido poliestere spazzolato.

Tocco distintivo, il basamento scultoreo in oro chiaro cromato.

Il piede del tavolo è, cioè, un poliedro le cui sfaccettature diventano fonte e superficie riflettente di luce, rendendo dinamica l’intera struttura.

Alla versione rettangolare si accostano quelle rotonde.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

I marmi del piano sono disponibili in otto specie: Green Bolivia, Black Marquinia, White Carrara, Dark Emperador, Beige Emperador, Madagascar Black & Gold, Calacatta Vagli e Hymalaia Onyx.

Il mobile del bar esprime grande eleganza. Le ante sono in vetro o in Makoré. La madia ne riprende forme e smussi, quale fil rouge di tutta la collezione.

Madia e bar hanno gambe sottili e leggiadre, in oro chiaro cromato. Fungono da sostegno e richiamo alle geometrie del basamento del tavolo.

Lo specchio tondo a parete, è un tocco di classe. Ed è anche un escamotage perfetto per dare una sensazione di maggiore profondità all’ambiente.

Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempoIl maestoso lampadario in vetro di Murano, è una narrazione che aleggia sopra il tavolo.

Numerosi bracci assottigliati, diventano steli di delicati fiori da cui dipartono le corolle: fonte di luce e squisito decoro per il total look.

A completamento, due tipologie di sedie, lampade da tavolo, due nuovi tappeti e raffinate ceramiche.

Living

È il re degli imbottiti in zona living, il divano.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Quello della collezione Giorgio Collection Infinity è un sofà che si compone e scompone, rispondendo a diverse esigenze.

Nasce dall’accostamento di volumi dalle morbide cuscinature con l’aggiunta di elementi podio-contenitori laterali in Makoré di mogano damato.

Lo spazio circostante viene abbracciato in una disposizione a forma di “L” oppure riempito con i suoi singoli elementi.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

In questo micro cosmo del vivere contemporaneo, trovano posto gli altri elementi della collezione disegnata da Giorgio Soressi.

Le medesime linee sinuose e avvolgenti del sofà caratterizzano le poltroncine proposte in due varianti.

Una poltroncina dalla solida struttura e l’altra caratterizzata da una linea più snella, sono sorrette da tre gambe assottigliate e leggere con estremità in oro chiaro cromato.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Al centro della composizione di poltroncine e sofà si collocano i tavolini,  con diverse altezze e forme, ovali o tondi.

I tavolini possono essere disposti a incastro o singolarmente. Essi sono espressione di una profonda abilità manuale in cui l’oro e il marmo si fondono per creare piccoli capolavori.

Infine, gli accessori, che nella zona living trovano la loro collocazione ideale, completano il total look proposto da Infinity.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Due nuovi tappeti dalla poliedrica forma, in blu e beige, si aggiungono agli altri 18 già presenti a catalogo.

Lampade da tavolo e da terra si configurano come gli attori perfetti per illuminare la zona living.Giorgio Collection crea Infinity, arredi di lusso senza tempo

Il vasellame e l’oggettistica arredano finemente l’ambiente, disponendosi come richiami per lo sguardo sulle madie o sulla libreria dorata.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Fima Carlo Frattini, i valori di un'azienda nelle mani di tre artisti

Fima Carlo Frattini, i valori di un’azienda nelle mani di tre artisti

Il Salone del Bagno 2018 incontra l’arte, negli stand di Fima Carlo Frattini che affida a un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *