Home / LIFESTYLE / Cucina / Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017
Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Alessi non è solo casa. Il suo ruolo importante nel settore delle forniture professionali risale agli anni ’50, quando inizia a progettare articoli destinati a locali pubblici e strutture alberghiere.

Il brand di accessori luxury per la cucina e per il mondo hospitality, vanta un ricco bagaglio di competenze nella conoscenza del comparto, nel design e nell’innovazione.

Resta insuperata la sua abilità tecnica nella lavorazione dei metalli stampati a freddo, da cui escono fuori migliaia di prodotti sviluppati da un network di centinaia di progettisti provenienti da tutto il mondo.

Nel 2017, Alessi raggiunge obiettivi importanti come la collaborazione con Delta Air Lines, una tra le più prestigiose compagnie aeree americane.

Nel settore promuove nuove azioni, come la partecipazione alla 40a edizione di Host, manifestazione leader nel canale Ho.Re.Ca, foodservice, retail, GDO e hotellerie.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Alessi for Delta

L’impegno con Delta Air Lines, ufficializzato nel novembre 2015, ha permesso all’azienda di sviluppare un programma completo per il servizio a bordo di food e beverage destinato ai voli Delta nelle cabine Delta One e First Class e Delta Premium Select.

Nasce Alessi for Delta, una gamma di oggetti ispirati a concept originali dei designer Ronan&Erwan Bouroullec, Patricia Urquiola, Fratelli Campana, Stefano Giovannoni, Miriam Mirri e Kristiina Lassus.

La collezione include Servizi di posate in acciaio, Servizi di bicchieri e caraffe in cristallo, Servizi di piatti in bone china, Accessori per il servizio e il completamento del posto tavola come Portatovaglioli, Set per sale e pepe, Vassoi.

Ogni elemento è stato disegnato, elaborato e testato in volo nel corso di due anni di lavoro, per garantire un alto grado di accoglienza e funzionalità.

Il nuovo catalogo e le due novità di prodotto

Luogo privilegiato per dialogare con top player internazionali, Host è occasione per Alessi di incontrare un pubblico specializzato cui presentare il nuovo catalogo dedicato ai professionisti e proporre due novità di prodotto: il Set di accessori da tè e caffè Bibo disegnato da Valerio Sommella e l’Affettatartufi Alba di Ben van Berkel/UNStudio.

Suddiviso in sette capitoli tematici – Table, Bar & Wines, Breakfast & Buffet, Room Service & Meeting Room, Living & Bathroom, Collaborations, Alessi for Delta – il nuovo catalogo include articoli da tavola e da cucina per la ristorazione, servizi da caffetteria, accessori da bar, complementi d’arredo.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

La ricca offerta conta anche i primi pezzi concepiti negli anni Cinquanta e firmati dai Maestri del Design Italiano, sino ad arrivare alle proposte di designer e architetti contemporanei.

Alba – design Ben van Berkel/UNStudio

Dopo l’articolo UT0244 disegnato da Ettore Sottsass nel 1991, la tipologia dell’Affettatartufi torna nell’Enciclopedia Alessi con una nuova avveniristica interpretazione di Ben van Berkel.

L’occasione per ripensare a un utensile elitario, già esistente nelle cucine del 1700, nasce dalla collaborazione tra Alessi, Centro Nazionale Studi Tartufo, Ente Fiera Internazionale Tartufo Bianco d’Alba.

Un incontro di eccellenze che unisce in un unico oggetto l’unicità di un prodotto del territorio, il tartufo bianco d’Alba, con il design più avanzato.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Il progetto Alba di Ben van Berkel è l’esito conclusivo del workshop “De Truffle” avviato nel 2015 e sviluppato nel corso di due anni, al quale sono stati invitati a partecipare quindici progettisti.

Il team di progettisti conta, oltre a Ben van Berkel/UNStudio, Sakura Adachi, Will Alsop e Federico Grazzini, Michel Boucquillon, Gabriele Chiave, Odile Decq, Michele De Lucchi, Monica Förster, Doriana e Massimiliano Fuksas, Anna e Gian Franco Gasparini, Martí Guixé, Giulio Iacchetti, Piero Lissoni, Valerio Sommella, Patricia Urquiola.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Ben van Berkel

Il design di Alba è ispirato all’intreccio delle radici degli alberi e alle nodosità del tubero.

Abbiamo lavorato a lungo per trovare la migliore posizione ergonomica e il giusto equilibrio del peso nel momento in cui l’affettatartufi è tenuto in mano.

Per consentire la migliore ergonomia durante l’operazione di taglio e ridurre la pressione sul polso abbiamo creato un angolo di 18 gradi tra l’impugnatura e la lama.

L’applicazione di questi parametri ha permesso di combinare una forma scultorea con un uso pratico”. Ben van Berkel

L’Affettatartufi Alba (il nome è un omaggio alla città omonima) celebra l’atto del servire il tartufo con un accessorio dove bellezza e potenza del design si coniugano con la funzionalità espressa dalla forma scultorea.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

La torsione dell’acciaio rievoca l’intreccio delle radici degli alberi dove il tartufo nasce e cresce in simbiosi con la pianta.

La linea curva pone l’accento sull’ergonomia dell’impugnatura, che sfrutta al meglio il bilanciamento dei pesi per ottenere un taglio perfetto.

L’angolo di 18° tra l’impugnatura e la lama, riduce la pressione sul polso durante l’utilizzo. Un meccanismo di regolazione permette di ottenere diversi spessori delle scaglie di tartufo, da 0 a 3 millimetri.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Il progettista ha predisposto la possibilità di chiudere completamente la lama per riporre l’utensile in modo sicuro dopo l’utilizzo.

Alba è una microscultura da tavola che traccia una nuova estetica, per un’esperienza conviviale che rende moderno un antico rituale gastronomico.

È realizzato in acciaio inossidabile 18/10 lucido e le sue dimensioni sono di cm 20 x 8,5 con un altezza di h cm 8.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Bibo – design Valerio Sommella

Il nuovo progetto Bibo di Valerio Sommella per Alessi, esalta l’emozionalità dell’acciaio e l’equilibrio delle proporzioni.

Con piccole variazioni formali, l’autore disegna due Set di accessori per il tè e il caffè: uno per una destinazione professionale, l’altro, per un uso domestico.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

L’elemento che li accomuna è un piccolo vassoio in melammina pensato per accogliere due contenitori.

Valerio Sommella

Per raccontare questo progetto occorre partire dall’inizio, cosa che sembra naturale ma non sempre necessaria.

In origine Bibo è il progetto di un set da bar; un oggetto che potesse riappropriarsi di uno spazio un tempo occupato dalle Zuccheriere da bar Alessi “50” e “55”, che potesse contenere non solo bustine da zucchero ma anche tovaglioli di carta, eventualmente un menu, un insieme pensato dunque per uno spazio pubblico con tutto quello che comporta.

Il set destinato al bar o al buffet della prima colazione in hotel è caratterizzato da un portatovaglioli di carta e un porta bustine di zucchero, thè o tisane.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Quello destinato alla tavola di casa alloggia invece un contenitore per piccoli dolci e una zuccheriera con coperchio.

L’asta centrale che si chiude sulla sommità in un anello sottolinea la maneggevolezza di Bibo negli spostamenti.

Tutti i prodotti disegnati da Valerio Sommella per Alessi sono caratterizzati da linee arrotondate che evidenziano la capacità dell’autore di trasferire al metallo un’anima di apparente morbidezza e duttilità.Cucina e bar, due new entry di prestigio nel nuovo catalogo Alessi 2017

Il set di accessori da tè e caffè è composto da un portatovaglioli di carta e un contenitore per bustine in acciaio inossidabile 18/10. La base è in melammina e acciaio inossidabile 18/10.

About Denise Mattioli

GUARDA ANCHE

Extra Ordinary Metal, il lusso da tavola firmato Alessi che sa d'antico

Extra Ordinary Metal, il lusso da tavola firmato Alessi che sa d’antico

Si ispira a radici artigiane antichissime, la nuova collezione Alessi Extra Ordinary Metal, proposta per l’autunno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *