Home / ELETTRONICA / Computer / Arriva il primo tablet didattico di Acer, il Chromebook Tab 10
Arriva il primo tablet didattico di Acer, il Chromebook Tab 10

Arriva il primo tablet didattico di Acer, il Chromebook Tab 10

Acer ha presentato oggi il primo tablet didattico provvisto di sistema operativo Chrome OS, l’Acer Chromebook Tab 10.

Il nuovo Acer Chromebook Tab 10 è dedicato agli utenti del mondo dell’educazione e pensato per l’utilizzo nelle aule, dove amplierà e migliorerà l’apprendimento degli studenti portando la velocità, la semplicità e la sicurezza di Chrome OS per la prima volta nel pratico formato tablet.

Schermo QXGA e dimensioni compatte

Gli studenti possono tenere sott’occhio il proprio lavoro in classe e le app grazie ad un display touch QXGA con tecnologia IPS da 9,7 pollici in grado di visualizzare contenuti con straordinaria chiarezza e colori vibranti.

Forte di una risoluzione di 2048 x 1536 pixel e di una definizione di 264 pixel per pollice, lo schermo offre agli studenti una visuale incredibilmente nitida sugli argomenti che stanno studiando.

Le dimensioni compatte di Acer Chromebook Tab 10 fanno in modo di poterlo trasportare comodamente sia all’interno della classe che al di fuori, in un numero ancora maggiore di luoghi per un apprendimento continuo.Arriva il primo tablet didattico di Acer, il Chromebook Tab 10

Ciò significa che una gamma più ampia di studenti, compresi i più giovani con mani più piccole, può gestire il dispositivo e interagire con l’intuitivo display touch navigando attraverso le lezioni.

Acer Chromebook Tab 10 offre inoltre supporto completo allo store digitale Google Play; insegnanti e studenti potranno così avere accesso a milioni di app Android che consentiranno loro di collaborare, esplorare e imparare nuove nozioni ogni giorno.

Le dimensioni di Acer Chromebook Tab 10 (il tablet pesa solo 550 grammi e misura 172,2 x 238,2 x 9,98 millimetri) rendono facile infilarlo nello zaino e tenerlo sul banco, mentre l’originale colorazione blu cobalto lo fa risaltare in ogni contesto per renderlo più facile da trovare.

Il potenziale di Chrome OS

Gli studenti possono sfruttare la webcam frontale ad alta definizione da 2 MP completa di due altoparlanti e microfono per incontrarsi su Google Hangouts, mentre la fotocamera posteriore da 5 MP consente loro di acquisire video e immagini.

Per offrire agli studenti ulteriori modi per interagire con Acer Chromebook Tab 10, il dispositivo viene fornito di serie con uno stilo Wacom EMR.

L’accessorio permette agli studenti di lavorare con più precisione con le app, ma anche di disegnare, prendere appunti e mettere per iscritto idee che possono essere condivise con compagni di classe e insegnanti.

Lo stilo EMR si può riporre nell’alloggiamento del telaio per mantenerlo protetto, non richiede batteria per il funzionamento e resiste alle cadute.

Acer Chromebook Tab 10 garantisce inoltre una offre una durata della batteria fino a 9 ore, sufficiente sia per programmi di insegnamento 1:1 nei quali gli studenti possono utilizzare il tablet durante tutta la giornata scolastica, sia a casa per portare a termine i progetti assegnati dagli insegnanti.

Le scuole provviste di laboratori specifici e banchi wireless possono usare Acer Chromebook Tab 10 per diversi giorni in aula.Arriva il primo tablet didattico di Acer, il Chromebook Tab 10

Facile da gestire e da proteggere

Gli amministratori IT possono gestire il nuovo Acer Chromebook Tab 10 con la stessa semplicità con la quale gestiscono gli altri dispositivi basati su Chrome OS nel proprio istituto.

Con la licenza di Chrome Education possono effettuare aggiornamenti, configurare app e gestire estensioni e policy.

Dal momento che Chrome OS supporta l’accesso di più utenti, Acer Chromebook Tab 10 può essere condiviso in tutta la struttura scolastica e nei laboratori offrendo agli studenti un rapido accesso alle informazioni, alle app, ai progetti e a Gmail ovunque si trovino semplicemente accedendo al loro account univoco.

Se poi un dispositivo viene perso, rubato o danneggiato gli studenti non perderanno comunque le loro informazioni.

L’archiviazione su Google Drive protegge i file, i documenti e le foto in modo sicuro nel cloud e garantisce che la versione più aggiornata dei documenti archiviati sia sempre disponibile.

Chrome OS viene inoltre aggiornato in modo del tutto automatico, proteggendo nel contempo gli studenti da minacce online in continua evoluzione come virus e malware.

Prestazioni

Spinto da un processore OP1 che integra processori dual-core Cortex A72 e processori quad-core Cortex-A53, Acer Chromebook Tab 10 risulta sempre reattivo e può eseguire più applicazioni contemporaneamente.

Il tablet include inoltre 4GB di RAM e 32GB dedicati all’archiviazione. Grazie ad una veloce e affidabile connettività Wi-Fi 2×2 MIMO 802.11ac gli studenti rimarranno sempre connessi alla rete della loro scuola, mentre tramite il supporto allo standard Bluetooth 4.1 potranno collegarsi direttamente a display e altri dispositivi.

Il nuovo Acer Chromebook Tab 10 include una porta USB 3.1 Type-C Gen, che può essere utilizzata per caricare il dispositivo così come altri prodotti, per il trasferimento rapido dei dati fino a 5 Gbps e per connettersi a un display HD.

Il tablet dispone inoltre di una uscita jack combo per cuffie e altoparlanti e di un lettore di schede MicroSD.

Supporto pianificato per la realtà aumentata

Acer Chromebook Tab 10 supporterà in futuro la Realtà Aumentata per permettere agli studenti di sperimentare nuovi modi di apprendere grazie a Expeditions AR.

Expeditions AR è la tecnologia AR di Google che scansiona l’aula e posiziona oggetti tridimensionali al suo interno per permettere agli studenti di studiarli in modo interattivo, rendendo materie come biologia, geografia e astronomia più facili da comprendere.

Disponibilità

Il nuovo Acer Chromebook Tab 10 sarà disponibile per il settore educativo e per il grande pubblico nella regione EMEA a partire da maggio.

About Diego Marino

GUARDA ANCHE

Aumentano le frodi via email. Le soluzioni Proofpoint contro gli attacchi

Aumentano le frodi via email. Le soluzioni Proofpoint contro gli attacchi

Il livello di preparazione di chi lancia attacchi via email è sempre più elevato: nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *